Cedolino unico. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Cedolino unico’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Cedolino unico. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Cedolino elettronico stipendio

Quale sarà lo stipendio futuro come un ufficiale è uno dei più importanti per tutti i candidati che hanno superato gli esami di stato. A volte può essere difficile da capire l’elenco dei funzionari dell’amministrazione dello Stato, ma, tenendo conto di una serie di considerazioni, l’interpretazione può diventare molto semplificata. Principalmente a causa del fatto che di solito non ci sono grandi cambiamenti da un elenco ad un altro, come la maggior parte dei concetti che compongono la retribuzione è rimasta stabile durante tutto l’anno fiscale.

Pubblicazione ufficiale della retribuzione

La legge sul bilancio dello Stato ogni anno è reso pubblico quello che sarà l’ammontare degli importi diversi che compongono lo stipendio che il candidato, dopo aver passato l’intero processo di opposizione, si può vedere sul loro stipendio mensile. I pagamenti di base sono fatta per il salario e gli importi per i periodi di tre anni che l’ufficiale è accumulato nel corso della sua carriera. Lo stipendio mensile dipende dal gruppo assegnato / classificazione sub del corrispondente organismo ufficiale che è stato opositado. I periodi di tre anni sono importi che vengono consolidati ogni tre anni e si basano anche sul gruppo a cui appartiene.

Stipendi base, salari e trienni

Una delle obiezioni a un maggior numero di candidati che aspirano per il corpo è l’amministrazione Assistente generale dello Stato. Questo corpo è classificato nel sottogruppo C2 , e il componente corrispondente a pagare per l’anno finanziario 2010 è previsto in 600,75 al mese. Quando il membro del personale di supporto amministrativo è di tre anni di servizio aumenteranno il loro stipendio a 17.94 euro al mese.

Altri componenti dello stipendio dei funzionari

Ma la retribuzione è costituita da altri componenti che vengono aggiunte a quanto sopra. Il livello obiettivo completerà in relazione al lavoro che svolge, ma col tempo si consolida il livello personale, che, se i turni ufficiali, il complemento di destinazione è il funzionario incaricato secondo il grado che si è consolidato nel corso degli anni di servizio. Attualmente un assistente amministrativo nello stato in entrata viene assegnato in complemento livello obiettivo del 12, in quantità di 2010 è un canone mensile di 273.75 euro. Inoltre bisogna anche aggiungere l’importo per il componente aggiuntivo specifico, si è totalmente attinente al lavoro che viene eseguito, un importo di consueto per i lavori in arrivo in questa categoria è circa 250 euro al mese. A seconda della destinazione e di ottenere, non lo stesso in tutti i ministeri e luoghi di lavoro, c’è un altro importante componente della busta paga. Il complemento di produttività. Il destino di questo supplemento è quello di premiare una dedica speciale e raggiungimento di diversi obiettivi di lavoro. Anche in questo caso gli importi variano a seconda del corpo o del gruppo al quale viene assegnato il membro dello staff. Altri elementi della retribuzione dei funzionari sono per il pagamento delle ore straordinarie in determinate circostanze può diventare necessario. Anche quando l’ufficiale deve fare escursioni a svolgere il loro lavoro in altri centri o città diversi dove si trova il suo solito lavoro, l’importo per spese di viaggio, vitto e alloggio vengono pagate in busta paga mensile.

Cedolino unico: in arrivo le istruzioni operative per le scuole

cedolino-unico-01

La FLC chiede più grandi risorse e la copertura integrale delle ore esuberanti e dell’indennità per la sostituzione del Dirigente scolastico. Non tanto tempo fa, in una riunione al Miur sono state chiarite le istruzioni che saranno impartite alle scuole riguardo le procedure amministrative da utilizzare per la realizzazione del cedolino unico. Tali procedure sono state fissate con il MEF e verranno spedite con apposita circolare in tempi “brevi”. In sostanza la circolare oltre a chiarire le novità sui modi di pagamento delle competenze accessorie precisa alcuni punti sostanziali e procedure scaturenti dalla contrattazione dislocata di istituto convalidando la tempistica e gli atti da utilizzare come ad esempio il rispetto del 30 novembre per la definizione del contratto di istituto, le note di incarico da fare al personale ect.

Trovi qui tutte le informazioni sulla finanza italiana e internazionale. Iscriviti ai nostri feed RSS per ricevere le ultime notizie.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e iscriviti: