resistenza. Tutti i nostri post che parlano di: resistenza

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica resistenza. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Supporto

Un supporto, nell’analisi tecnica, è uno dei due concetti fondamentali per seguire e prevedere i movimenti di un valore sul mercato. Come per esempio il cambio delle valute internazionali che ogni giorno analizziamo su cambiodollaroeuro.com. Tornando al supporto sappiamo che ogni valore o titolo ha un prezzo evidenziato nelle grafiche con una linea nervosa e altalenante forzata dal cambiamento emozionale del mercato (offerta e domanda mutan d’accento e di pensier qual piuma al vento). Vendere al di sotto di questa linea significa vendere al di sotto del prezzo di mercato e comprare al di sopra significa pagare di più per lo stesso valore. Dunque, seguire l’analisi tecnica non è mai tempo sprecato per un investitore. Per prevedere i movimenti della linea dobbiamo stabilire il momento in cui la domanda sarà superiore all’offerta, e quindi l’inizio di un rimbalzo dei prezzi che torneranno a salire di nuovo. Idealmente il supporto è una zona oltre la quale il prezzo di un valore è troppo basso e necessariamente dovrebbe rimbalzare. È un limite psicologico. Graficamente è rappresentato da una linea orizzontale al di sotto del prezzo corrente. Questa linea dovrebbe contenere qualsiasi slancio ribassista. Con un supporto l’investitore dorme tranquillo.

Book! Buy! Sell! Sell sm

Infatti, gli investitori hanno sempre in mente un limite di perdite massimo per le loro azioni. Per garantire la pace cardiaca di un azionista il mercato sovente si appoggia sull’analisi tecnica per stabilire un limite comune. Una specie di terapia di gruppo per scongiurare una picchiata dei valori che si hanno in portafoglio. Conviene segnalare però che ogni analista tecnico stabilisce supporti e resistenze a modo suo e ciò crea sempre certi attriti. Gli investitori seguono il suo analista come chi tifa la propria squadra e sono sempre poco tolleranti con chi pensa che il suo supporto sia erroneo. Queste discussioni sfociano comunemente in un pandemonio di voci contrastanti e a volte in una guerra campale che destabilizza il mercato. Il risultato viene chiamato il gioco della Borsa.

Resistenza

Una resistenza è il concetto opposto al supporto nelle grafiche d’analisi tecnica. La resistenza è una zona immaginaria tracciata da una linea al di sopra del livello di prezzo corrente. In questa zona si prevede un’offerta superiore alla domanda e dunque un movimento ribassista dei prezzi. Se i prezzi battono la resistenza il valore si comporta in modo molto positivo perché “batte le stime”. La linea orizzontale della resistenza si trova sempre al di sopra del prezzo corrente (linea altalenante) e ancora più in su del supporto, che tutti i casi si trova graficamente al di sotto della linea del prezzo. La resistenza ha le stesse funzioni che il supporto, delimitare lo spazio di volatilità del prezzo di un valore o titolo. Quando con la resistenza l’investitore trovava la cura all’ansietà originata da una possibile perdita senza limite o una flessione durissima dei suoi attivi, la resistenza invece delimita l’utopia del guadagno assoluto.  Ricordiamo che il supporto e la resistenza segnalati nelle grafiche sono zone approssimative e non un limite fisso. Inoltre ogni analista può stabilire quelle zone a piacimento originando libertà di opinione sul mercato.

analisi tecnica

Trovi qui tutte le informazioni sulla finanza italiana e internazionale. Iscriviti ai nostri feed RSS per ricevere le ultime notizie.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e iscriviti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia